Giro del Mondo da Soli * Solo Travel Around the World

Copenhagen

Copenhagen: il tour incomincia in Danimarca

COPENHAGEN (DK) La capitale danese

COPENHAGEN (København) – Danimarca

COPENHAGEN (DK) Visitare la capitale danese in solitaria - Dalla Rådhuspladsen verso lo Stroget

Dalla Rådhuspladsen verso lo Stroget

La capitale danese København come prima tappa del giro del mondo con il solo bagaglio a mano.

La prima tappa del WWT è Copenhagen. E’ una città che ho sempre adorato, una volta mi sono fermato per quasi un mese e quindi poche sorprese, ma avevo voglia di vedere come si fosse evoluta dopo tanti anni e un paio  di giorni mi sono bastati per un bel ripassone. Qui, in poche righe, una KBH for dummies. Il resto lo trovate su Tripadvisor 😛

L’unico lato negativo che riesco a trovare a Copenhagen in primavera-estate sono i soliti prezzi “scandinavi”, niente di folle ma piuttosto alti rispetto all’Italia, quindi se viaggiate low-budget tenetene conto.

Aeroporto CPH Copenhagen

Come raggiungere il centro di Copenhagen dall’Aeroporto di CPH

Per arrivare al centro nel modo più veloce/economico possibile dall’aeroporto di Copenhagen basta prendersi la metro/treno con fermata alla Stazione dei treni (BELLISSIMA: sembra un set di Harry Potter). Il biglietto si prende dalle macchinette, anche con carta di credito. Vi consiglio comunque di prelevare Corone Danesi dal bancomat quanto prima. Tenete conto che 100 euro sono circa 750 corone danesi.

Stazione treni di Copenhagen - Harry Potter

I posti da vedere a Copenhagen:

Tivoli: è il parco divertimenti più antico al mondo. Si trova in posizione centrale, praticamente davanti alla Stazione dei treni e si trova facilmente (vedi video). Il parco di Tivoli ha un’aria vintage e molto rilassante, lo consiglio nel tardo pomeriggio e verso sera, quando è tutto illuminato è davvero uno spettacolo pittoresco. Io ci ero già stato e a questo giro non sono entrato.

Immagine correlata

(Foto in prestito da ourwaytours.com, stavolta non sono entrato ai Tivoli gardens)

 

Strøget – E’ probabilmente la via pedonale e di shopping più famosa di KBH, ve la trovate dopo la Rådhuspladsen piazza del Municipio (Københavns Rådhus) venendo a piedi da Stazione/Tivoli ed è quella più frequentata sia di giorno per lo shopping e la passeggiata che di notte, dove rimane sempre qualche pub/fastfood aperto. 

Strøget

Piazza del Municipio si trova proprio nel cuore del centro di Copenhagen, vicino alla Stazione Centrale, ai Giardini di Tivoli e alla via dello shopping Strøget.

Dalla Piazza del Municipio allo Strøget


Christiania: forse la comunità di hippies e freaks più famosa d’Europa e dagli ben prima degli anni ’70 attrae visitatori desiderosi di vedere una CPH alternativa. E’ un piccolo mondo a parte, coloratissimo, multietnico e molto drug-friendly; è in posizione abbastanza centrale e potrete trovarla seguendo l’odore di cannabis.

Road to Christiania

Attenzione a non fare foto alle persone perché è severamente vietato fotografare l’interno di Christiania e ho saputo che un impavido fotografo che scattava di nascosto – una volta sorpreso – è stato duramente sodomizzato con un bong!

COPENHAGEN (DK) CHRISTIANIA

L’unica foto che ho osato scattare dall’interno di Christiania. Non vi dico come.

 

Birra danese

Ecco una bionda danese: vedo 65 DKK (corone danesi) sul tavolo e quindi si tratta di 8,7 euro per una birra media di qualità, ma si può bere quella più economica anche alla metà, a partire da 30 DKK

 

Se volete bere birra forte provate la celebre Beer Elephant by Carlsberg

Se volete bere birra forte provate la celebre Beer Elephant by Carlsberg

Fabbrica della Birra (Carlsberg o Tuborg)

Qui potrete diventare i Willy Wonka della bionda più fedele del mondo.

Per visitare queste fabbriche di felicità liquida c’è un biglietto di ingresso e un tour guidato che vi porterà a visitare tutto lo stabilimento, enorme, a piedi o coi trenini ad hoc.

A fine tour vi saranno offerti assaggi di qualche variante di birra della casa e finirete verosimilmente ubriachi.

Io ho fatto entrambi i tour e infatti ricordo pochissimo, se non la piacevolezza del tutto e il beer buzz che mi ha accompagnato per il resto del giorno. Conscio di non poter aggiungere nuovi ricorsi, a questo giro, ho evitato (i tour non la birra) 😀

 

 

NYHAVN è quello alle mie spalle in questo sfigatissimo selfie sottoesposto

NYHAVN è alle mie spalle in questo sfigatissimo selfie sottoesposto

Nyhavn, il pittoresco quartierino sul fiume, con tante casette colorate affiancate, stile Burano.

Consigliato per la cena, una serie di localini uno di fianco all’altro per cenare e bere qualcosa, verso la mezzanotte/una iniziano a chiudere per cui non prendetevela troppo comoda.

Vita notturna a Copenhagen: Per gli amanti della nightlife fino a notte fonda – tornando indietro da Nyhavn – si puo’ finire la serata nella zona pub/locali notturni tra la strada Gothersgade e Pilestræde.

Per la musica dal vivo ricordo un ottimo music pub sulla Vesterbrgade, ma ne trovate diversi anche girando random.

Per chi si trova a notte fonda con la fame chimica, l’ultima speranza è lo storico chiosco degli hot dog (di varie tipologie, conditi con senape-ketchup e cipolla essicata) nella piazza del Municipio, alla fine dello Stroget (in direzione Tivoli).

In questo baracchino magico, negli anni, ho sempre trovato qualcosa da mangiare anche agli orari più assurdi, spesso in compagnia dei peggiori nottambuli/e della nightlife Danese, soggetti che – anche nel peggiore dei casi – mantengono sempre un aplomb invidiabile.


La torre Rundetaarn; è un’antica torre rotonda altra 35 metri, è possibile salirvi (non ci sono scale ma solo una lunga salita elicoidale che arriva fino alla cima) e vedere Copenhagen dall’altro, consigliata particolarmente al tramonto.

Il castello di Amalienborg ovvero l’Amalienborg palace square: è un complesso di quattro palazzi reali molto centrale e carino da vedere. Se siete fortunati vi beccherete anche il famoso cambio della guardia, a me non è capitato. Amen.

I posti da vedere a Copenhagen I posti da vedere a Copenhagen I posti da vedere a Copenhagen I posti da vedere a Copenhagen
Altre attrazioni:

Palazzo di Christiansborg (Christiansborg Slot)

Castello di Rosenborg – Rosenberg slot

Chiesa di Frederiks: Marmorkirken

La Sirenetta di Copenhagen e il quartiere di Kastellet

COPENHAGEN (København) – viaggiare in Danimarca in solitaria  COPENHAGEN (København) – viaggiare in Danimarca in solitaria

Eccovi infine la mappa dei treni/metro. La linea gialla è quella da/per l’aeroporto di Copenhagen

mappa-treni-Copenhagen - KBH

Commenti ed altro sulla pagina facebook World Wide Tour

All photos by @drchillen – copyright @WorldWideTour.it

 

PS: a grande richiesta. “Ma Copenhagen, a figa?

Non voglio rubare il lavoro ai siti specializzati, ma vi posso rispondere “ottima ed abbondante” con apici di rarissima bellezza. Ovviamente, per approfondire le conoscenze con le belle danesi occorre presentarsi bene e comportarsi educatamente da persone decenti, come in tutto il mondo. Anche da soli, anzi spesso si avviceranno loro, se credono che ne valga la pena. Se andate arrapati e grezzi stile Pio & Amedeo di Emigratis preparatevi ai pesci in faccia garantiti, nella fattispecie salmoni! NON FATEVI COMPATIRE, PER FAVORE 😀

Post più richiesti

To Top